Scartoff vince il bando B Circular, fight climate change! – 2 NOPLANETB

ScartOff, da sempre impegnata nelle tematiche dell’educazione ambientale con particolare attenzione al riuso e recupero dei materiali, vince il Bando “B Circular, fight climate change! – 2 NOPLANETB, in partenariato con l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ‘N. Garrone’ Liceo Artistico/Istituto Professionale e l’azienda ‘fabbrica42‘, entrambi di Barletta, con il supporto di Fondazione Con il Sud, Fondazione punto.sud e European Commission – Development & Cooperation – EuropeAid. Il progetto Loop entra a far parte delle strategie europee per lo sviluppo sostenibile e i cambiamenti climatici tra gli obiettivi dell’Agenda 2030 .

Scartoff si colloca sul podio, ed è l’unico vincitore in Puglia su 60 candidature provenienti dal Sud, tra i 9 vincitori in tutta Italia.

Il progetto LOOP mira alla prevenzione e riduzione dei rifiuti attraverso una serie di azioni rivolte a tutte le realtà pubbliche e private del Comune di Barletta e della provincia BAT.

L’obiettivo sarà stimolare e coinvolgere le nuove generazioni in una campagna di sensibilizzazione sui temi dell’economia circolare, proporre soluzioni di eco-design come risposta al problema della produzione dei rifiuti e diffondere l’esperienza sul territorio regionale come progetto pilota.

Protagonisti del progetto saranno i ragazzi del settore Grafica e Design dell’IISS “N. Garrone” di Barletta che andranno a progettare una guida alle buone pratiche ambientali, gadget e merchandising aziendale con sfridi di lavorazione e strumenti digitali utili alle aziende per mettere in circolo i sottoprodotti, prima che diventino rifiuti.

I risultati del progetto (guida e gadget) saranno presentati alle aziende e a tutta la cittadinanza, nonché promossi come prodotto eco-sostenibile per eventi di enti ed aziende, con l’obiettivo di mettere in circolo il progetto virtuoso.

L’Associazione culturale ScartOff, si pone come anello di congiunzione tra formazione e sensibilizzazione, in un’ottica di promuovere e sviluppare i principi dell’eco-design, puntando a “fare di più e meglio con meno”, attraverso il supporto tecnico del partner ‘fabbrica42’ e di tutti gli stakeholder attivi sul territorio che aderiranno al progetto.

The project called LOOP aims to prevent and reduce waste with different activities to attract interest about environmental issue for the public and private sectors of the Comune of Barletta.

The goal will be to stimulate and involve the new generations in an awareness raising project on the good practice about the environment, and to recommend ecodesign solutions as an answer to the waste production problem.

A key role will be played by the Graphic and Design students of ISS Garrone School of Barletta, that with innovative visions and know how, they will make aware all the citizens and all the companies around the area about the importance to find answer on environmental matters.

The Cultural Association Scartoff wants to be part of this achievement being a strong support in all the development process, to promote the ecodesign aspiring to “do more and better with less”, and leading all the students to create different projects.

With the technical support of fabbrica 42, Scartoff’s partner, the goal is to create gadgets and merchandising for companies and to promote digital tools, transforming them in very handful products instead of wasting materials.

Next step of the project will be to get aware about this experience all the regional territory as an example of circular economy, improving the quality of life.

I finanziatori del progetto Loop

DIVENTA PARTNER DI LOOP PER DONARE I TUOI SOTTOPRODOTTI

Per favore compila il modulo qui di seguito con i tuoi dati e sarai ricontattato al più presto.

Diventa Partner